Torna alla città di Serravalle Pistoiese

Editoria e Musica a Serravalle Pistoiese


Bibliografia

Toscana

  • Autore: Not available

  • Editore: Touring Club Italiano

  • Data pubblicazione: 2005

  • Genere: Guida

La Toscana delle pievi A cura di A. Naldi, "La Toscana delle pievi"

Formato: cm 30x24, 196 pagine, 229 illustrazioni a colori, copertina cartonata.
ISBN: 88-86975-29-5
Prezzo: € 38,00.
Sconto per acquisti online: 35%.
Prezzo per acquisti online: € 24,70.
Spese di spedizioni in Italia: incluse.

Editori dell'Acero

Quale riferimento fotografico di alto livello per i volumi della collana sulle chiese medievali, questa elegante pubblicazione, dotata di un'interessante panoramica sulle caratteristiche dell'architettura delle pievi romaniche, vuole porsi quale strumento di consultazione.

Si tratta di un album dove sono raccolte ottantacinque tra le più belle pievi toscane, in qualche caso anche poco conosciute, offrendo un repertorio di ben duecentoventinove fotografie a colori che riportano gli elementi peculiari di ciascun edificio trattato.

Si tratta di un libro che vuole offrire una suggestiva e al contempo rigorosa carrellata sugli edifici battesimali che hanno costituito il tessuto connettivo del territorio toscano fin dall'Alto Medioevo.

Ciò viene svolto poggiando su una struttura dell'opera che tiene in seria considerazione i confini giurisdizionali e le correnti stilistiche romaniche della Toscana.

La raffinata confezione cartonata e la traduzione in inglese e tedesco dei testi che si interpongono nel ricco tessuto fotografico fanno del volume un riferimento documentario essenziale per fissare nella memoria collettiva un patrimonio storico-artistico unico al mondo.


Viaggio in Toscana A cura di A. Naldi, "Viaggio in Toscana"

Formato: cm 26x31, 224 pagine, 184 illustrazioni a colori, copertina cartonata.
ISBN: 88-86975-48-1
Prezzo: € 50,00.
Sconto per acquisti online: 35%.
Prezzo per acquisti online: € 32,50.
Spese di spedizioni in Italia: incluse.

Editori dell'Acero

La pubblicazione costituisce un viaggio fotografico tra i luoghi e i paesaggi più belli della Toscana individuati attraverso un accurato lavoro di sintesi basato sia sulla rappresentatività che sulla resa estetica dei soggetti presentati attraverso un repetorio di immagini di alto profilo qualitativo.

Volendo dare al percorso una struttura organica, questo è stato suddiviso in quattro grandi aree che, della Toscana, coprono pressoché l'intero territorio.

La partenza obbligata è da Firenze, con il suo contado che riflette il gusto per la misura e l'equilibrio proprio del capoluogo. Il secondo itinerario interessa l'area che va dalla Lunigiana, passando per Lucca, toccando Pisa, Volterra e Livorno e proseguendo poi per Pistoia, Prato, il Mugello, il Pratomagno, il Casentino, Arezzo e la Valdichiana.

La terza parte riguarda Siena e la sua terra, dove spiccano la Valdelsa e la perla di San Gimignano, la Val di Merse con San Galgano, il Chianti, le Crete e la Valdorcia con i loro paesaggi e i loro "centri d'autore".

Chiude il viaggio la vasta terra di Maremma, dalle alture delle Colline Metallifere alla costa, fino ai centri interni del tufo, terminando sulle pendici meridionali del Monte Amiata.