Torna alla città di Stazzema

Turismo a Stazzema


La Pieve di Santa Maria Assunta a Stazzema

La Pieve romanica di Santa Maria Assunta sorge all'ingresso della cittadina di Stazzema. Sulla sua facciata è possibile vedere un bel rosone e i resti di alcune antiche sculture che sormontano il portale d'ingresso.

L'interno si presenta a tre navate divise da colonne recanti capitelli gotici e rinascimentali e mostra un soffitto a cassettoni.

Entro una nicchia posta lungo la navata destra è alloggiata una pregevole statua di Matteo Civitali (1436-1502) raffigurante un "Sant'Antonio Abate" e nella zona absidale è invece possibile ammirare una tavola raffigurante l'"Assunta tra Angeli, Santi e Apostoli", opera di Pietro da Talada.

Degno di nota è anche il bassorilievo cinquecentesco che si trova sul fonte battesimale, raffigurante un "Battesimo di Gesù".

Adiacente alla Pieve di Santa Maria Assunta si trova la Canonica, sulla cui facciata è possibile ammirare un bassorilievo a forma di medaglione eseguito da Francesco Riccomanni (XV secolo).